La carne è un ingrediente essenziale che dovrebbe essere sempre presente nella ciotola del tuo peloso, tanto tu scelga cibo secco o cibo umido in quanto fonte di aminoacidi ramificati e vitamine del gruppo B.

A differenza del gatto che è un carnivoro stretto, il cane è un un carnivoro “opportunista”, ovvero un “cannibale” che ama e ha bisogno di carne, ma che non disdegna frutta, verdura, cereali, uova e pesce.

Scopriamo insieme le 5 carni più consigliate nell’alimentazione del tuo cane in funzione delle loro caratteristiche:

  1. Pollo e tacchino sono ottime proteine, magre, appetibili e facilmente digeribili ma devono assolutamente provenire da allevamenti estensivi. Se provenienti da allevamenti intensivi potrebbero risultare tossiche e generare problemi alla salute di Fido!
  2. L’agnello è una proteina dall’elevato valore biologico, apprezzata per il suo gusto intenso e per la sua particolare appetibilità
  3. Il maiale è fonte di ottime proteine ed è altamente consigliato in quanto appetibile e digeribile
  4. Il manzo è l’ingrediente più comunemente utilizzato nella produzione industriale di cibo per cani, ma anche in questo caso meglio prediligere carni provenienti da pascoli e non sottoposti alle atrocità dell’allevamento intensivo
  5. Il cavallo è la carne rossa senza dubbio più costosa e pregiata, con alta percentuale di proteine, quasi priva di colesterolo, magra, ricca di ferro, zuccheri ed acido lattico
  6. Il cervo, il cinghiale e il bisonte contengono proteine “nobili” che vanno gradualmente diffondendosi (anche) nel petfood industriale.

Avrai capito che la carne è un ingrediente imprescindibile nella ciotola di Fido e ora sai perché noi di Althea puntiamo tanto sulla filiera corta, per assicurare a te e al tuo amico a quattro zampe solo le carni migliori, provenienti dagli allevamenti migliori.

Scegli per il tuo peloso le crocchette e il cibo umido Althea

Pin It on Pinterest

Share This